Banner
Home / LA MEMORIA DEL FUTURO / Confindustria Awards for Excellence "Andrea Pininfarina"
Banner

Confindustria Awards for Excellence
“Andrea Pininfarina”.
Torino, 10 febbraio 2010

In occasione del suo centenario, Confindustria, insieme all’Unione Industriale di Torino, ha promosso il premio Speciale Andrea Pininfarina che vuole essere il più alto riconoscimento alla migliore tra le imprese “eccellenti” associate al Sistema.
Dedicato alla memoria dell’imprenditore che ha sempre coniugato tradizione e innovazione sognando un’Italia “che vive locale e gioca globale”, il premio sarà assegnato all’impresa maggiormente capace di creare relazioni significative con il sistema socio economico di riferimento e di affermare l’immagine del nostro Paese all’estero, attraverso strategie e politiche d’innovazione.
Il premio Andrea Pininfarina prende le mosse dalla selezione degli Awards for Excellence, vera e propria gara tra imprese, finalizzata a rendere visibili, con casi concreti, le eccellenze dell’imprenditoria italiana.
Gli Awards riguardano tre categorie distinte:

  • Impresa campione della valorizzazione del territorio
  • Impresa campione del Made in Italy nel mondo
  • Impresa campione dell’innovazione

Il premio speciale Andrea Pininfarina verrà assegnato all’impresa che fra le finaliste degli Awards avrà ottenuto i massimi punteggi in tutte le categorie.

 

LE CATEGORIE

Made in Italy nel mondo

L'obiettivo è premiare la promozione internazionale del Made in Italy realizzata mediante il successo di un prodotto, di un’idea o di un’iniziativa commerciale.
Vengono selezionate imprese che hanno saputo affermare l’immagine del nostro Paese sui mercati internazionali sia in termini di innovazione, organizzazione e risorse umane, sia in termini di penetrazione commerciale.




Primo premio per il Made in Italy nel mondo 2010 a Buccellati Holding Italia S.p.A

Per aver imposto nel corso degli anni il proprio prodotto a livello mondiale, accompagnandolo sempre ai requisiti di artigianalita' ed eccellenza, tipici della tradizione italiana. Ad oggi l’azienda esporta oltre l’80% del proprio fatturato e il marchio e' riconosciuto per l'alta qualita', l'estrema eleganza, il valore artigianale e di recupero di importanti e storiche tradizioni orafe. Artigianalità, tradizione, qualità e innovazione sono i pilastri su cui poggia la valorizzazione di questa azienda nella prospettiva del made in Italy.
 

Valorizzazione del territorio

L'obiettivo è individuare e riconoscere la capacità delle imprese di essere un attore importante del territorio di riferimento non solo come realtà economico-produttiva, ma anche come soggetto attento alle esigenze sociali, ambientali e culturali delle istituzioni, dei lavoratori e dell’ecosistema in cui sono inserite. Vengono selezionate le imprese che hanno saputo creare in maniera consapevole relazioni significative con il sistema socio-economico di riferimento.



Primo premio per la Valorizzazione del territorio 2010 al Gruppo Cucinelli

Per i suoi investimenti nel recupero del borgo medievale di Solomeo e i conseguenti investimenti nel teatro collocato nello stesso borgo.
E' importante sottolineare quell'idea della "impresa umanista" che ricorre costantemente nella narrazione dei caratteri della Cucinelli.




 

Innovazione

L'obiettivo è valutare la capacità delle imprese nello sviluppo e nella valorizzazione dell'innovazione.
Vengono selezionate le imprese con i migliori indicatori strutturali del processo di generazione dell'innovazione (investimenti, brevetti, capitale umano ecc.), nonché i migliori risultati dell'attività innovativa, espressi sia in relazione a fattori tipicamente controllati dall'area R&S, sia in relazione ai fattori che esprimono la performance competitiva ed economica delle imprese. Particolare attenzione viene prestata alle strategie e politiche d'innovazione.

Primo premio per l’Innovazione 2010 a
Esaote S.p.A

Per la forte focalizzazione sulla R&S; è considerata tra i migliori operatori con riferimento alle competenze di imaging diagnostico. Con centri di ricerca e siti produttivi in almeno 4 Paesi tra cui la Cina, la Esaote si caratterizza per:

  Elevato numero di brevetti
  Elevato investimento in innovazione e ricerca
  Rilevanza dei nuovi prodotti nel business

 


Premio Speciale "Andrea Pininfarina" 2010 a Esaote S.p.A