Banner
Home / LA MEMORIA DEL FUTURO / la moneta del Centenario
Banner

IL CONIO CELEBRATIVO

La moneta del Centenario.


Una moneta commemorativa da cinque euro in argento emessa dalla Zecca di Stato italiana celebrerà il Centenario di Confindustria. Una scelta che vuole valorizzare in modo emblematico il profondo significato dell'evento.

Una testimonianza di come i cento anni di Confindustria rappresentino per la vita del nostro Paese un passaggio fondamentale, un momento “storico” che proprio nella moneta celebrativa trova una delle espressioni simboliche più preziose destinate a durare nel tempo.

La moneta è coniata in 7.500 unità ed ha un valore nominale di 5 euro.


Descrizione della moneta.

Dritto: Profilo classico femminile con ape e stella. Sulla parte destra composizione di ingranaggi meccanici inseriti in una spirale, elementi di evoluzione del lavoro; in basso il nome dell’autore “L.DE SIMONI”; in tondo la scritta “REPUBBLICA ITALIANA”.

Rovescio: In primo piano il logo del centenario, con la scritta “CONFINDUSTRIA”; in alto il valore “5 EURO”; a destra l’anno di emissione “2010”; in basso “R”; in tondo la scritta “CENTO ANNI D’IMPRESE PER L’ITALIA”.

Modalità di acquisto


  • E' possibile acquistare la moneta del Centenario entro l'8 novembre 2010:

- direttamente presso i punti vendita di Roma dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. in Via Principe Umberto, 4 e Piazza G. Verdi, 10 con pagamento in contanti, per un limite massimo, a persona di € 2.000,00;

- mediante richiesta d'acquisto trasmessa via fax al n.+39 06/85083710 o via posta all'indirizzo: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. - Piazza G. Verdi, 10 - 00198 Roma;

- tramite il sito internet www.zecca.ipzs.it (nella sezione monete) compilando i moduli riservati alla vendita on line.

  • Il pagamento delle monete ordinate deve essere effettuato anticipatamente:

- mediante bonifico bancario sul conto corrente numero 11000/49 presso la Banca Popolare di Sondrio - Roma - Agenzia n. 11, intestato a: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., Codice IBAN IT 20 X 05696 03200 000011000X49; dall'estero: CODE SWIFT POSO IT 22;

- a mezzo bollettino di conto corrente postale n. 59231001 intestato a:
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. - Emissioni Numismatiche.

  • Le monete possono essere acquistate per un quantitativo massimo di 501 unità per ogni acquirente, applicando lo sconto del 2% per ordini superiori alle 500 unità, con l'opzione per ulteriori 500 monete. Il diritto di opzione deve essere esercitato al momento del primo ordine. L'opzione verrà concessa con equa ripartizione, sulla base dell'eventuale disponibilità residua, a chiusura del periodo utile per l'acquisto.
    I prezzi di vendita al pubblico, IVA inclusa, per acquisti unitari, sono pertanto così distinti:

da 1 a 500 unità, € 35,00 e da 501 unità, € 34,30.

  • Le monete richieste saranno assegnate in funzione della data dell'effettivo pagamento. La spedizione delle monete, da parte dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., sarà effettuata al ricevimento dei documenti attestanti l'avvenuto pagamento nei quali dovranno essere specificati i dati personali del richiedente e, nel caso, il codice cliente. Le spese di spedizione sono a carico del destinatario.

  • L'eventuale consegna delle monete franco magazzino Zecca deve essere concordata con l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. e richiesta nell'ordine di acquisto.

IN EVIDENZA

  

Mostra: "21x21. 21 artisti per il 21° secolo".
Torino, 25 marzo - 31 agosto 2010


Mostra fotografica
"Cento anni di imprese per l'Italia"

Roma, 7 ottobre - 14 novembre 2010