Orientagiovani.
Napoli, 26 ottobre 2010

 


 

Confindustria, nell'ambito del suo impegno per l'orientamento dei giovani, organizza ogni anno la Giornata Nazionale Orientagiovani, una manifestazione di grande impatto comunicativo, per offrire agli studenti l'opportunità di conoscere più da vicino il mondo dell'impresa e del lavoro e avere indicazioni utili per scelte formative che possano favorire il successivo inserimento professionale.

La caratteristica della Giornata Nazionale Orientagiovani è quella di prevedere - oltre al Convegno centrale organizzato da Confindustria che nel 2010 avrà come titolo: “La Musica della Tecnologia” - una serie di manifestazioni dedicate all'orientamento dei giovani, realizzate dalle Associazioni industriali in collaborazione con le scuole, le università e i centri di formazione professionale.

La diciassettesima edizione di Orientagiovani prevede due moduli, ognuno dedicato a uno specifico target, insegnanti e giovani, ma entrambi interessati all’azione di orientamento verso la scienza e la tecnica.

Il tema di questa edizione è “La musica della tecnologia”, e ha l’obiettivo di offrire riflessioni e spunti utili per indirizzare le scelte degli studenti verso l’istruzione tecnica e più in generale verso le materie scientifiche, che costituiscono per i giovani un buon investimento e rappresentano una necessità per il rilancio dell’economia del nostro Paese e per uscire rinnovati dalla crisi.

L'impegno degli organizzatori è soprattutto nel proporre una regia della manifestazione che sia in grado di offrire ai giovani presenti spunti di riflessione per il loro futuro, con un linguaggio facilmente comprensibile, alternando al dibattito filmati e concerti. Il coinvolgimento diretto dei giovani nell'organizzazione del Convegno e lo stile molto comunicativo che caratterizza la manifestazione sono elementi fondamentali che contribuiscono al successo delle varie iniziative.

Scopo di questa edizione di Orientagiovani è stimolare, attraverso il binomio musica e tecnologia, la curiosità e l’interesse dei ragazzi verso le materie tecniche e scientifiche, che anche nel campo musicale trovano ampio spazio di applicazione. Coniugando talento, passione e tecnica, è possibile vincere i pregiudizi che allontanano gli studenti dalle materie tecniche e scientifiche portandoli a scoprire i mille mestieri della tecnica.

IN EVIDENZA

  

Mostra: "21x21. 21 artisti per il 21° secolo".
Torino, 25 marzo - 31 agosto 2010


Mostra fotografica
"Cento anni di imprese per l'Italia"

Roma, 7 ottobre - 14 novembre 2010